Cosa sono

Homepage > In evidenza > Blocco servizi a pagamento > Blocco servizi a pagamento > Cosa sono

Ti è mai capitato di trovarti inspiegabilmente senza credito sul tuo smartphone sebbene abbia fatto una ricarica da poco tempo o di accorgerti che nella tua fattura c’è un addebito per servizi non compresi nel tuo abbonamento, che non ricordi di aver attivato o richiesto?

Se ti è successo, probabilmente anche tu sei "incappato" nell’attivazione inconsapevole dei cosiddetti servizi a sovrapprezzo.

Nel settore della telefonia mobile, i servizi a sovrapprezzo, spesso chiamati anche V.A.S. (Value Added Services) o servizi premium, sono servizi telefonici che hanno un costo superiore a quello normalmente previsto dal proprio contratto telefonico. Il fornitore dei servizi di comunicazione può, per tali servizi, addebitare un prezzo che comprende il trasporto, l'istradamento e la gestione della chiamata e la fornitura delle informazioni o prestazioni.

I contenuti di questi servizi a pagamento possono essere diversi: dall’intrattenimento puro (logo, suonerie, wallpaper, giochi, musica, chat, applicazioni) all'informazione (meteo, oroscopo, news, etc.).

I V.A.S. possono essere acquistati singolarmente (one shot) con un unico addebito o in abbonamento, mediante addebito settimanale (sempre su credito o conto telefonico).

L’attivazione di questi servizi può anche avvenire sulle SIM cosiddette M.T.M. (Machine To Machine) ovvero quelle schede adibite dall’utente al controllo da remoto di dispositivi di varia natura (es. telesorveglianza, teleriscaldamento, etc.).

Vuoi saperne di più sui servizi a sovrapprezzo? Visita il sito AGCOM

Sportello del consumatore

Hai un problema? Risolvilo con lo sportello online!

link

Petizioni

Firma anche tu e sostieni le battaglie per i tuoi diritti

link

Segnalazioni

Fai sentire la tua voce. Inviaci una segnalazione

link