Noleggio auto: rischi e rimedi. Il decalogo di MC

Dove sei: Homepage > Notizie e comunicati > Noleggio auto: rischi e rimedi. Il decalogo di MC

18-06-2021

Hai avuto problemi quando hai noleggiato l’auto per le tue vacanze? Ti vengono contestati danni che non hai fatto? L’auto non rispettava le caratteristiche promesse? Hai avuto problemi con la carta di credito? In caso di noleggio di auto, è frequente che i consumatori abbiano brutte sorprese prima o dopo la consegna.
Per informazioni e assistenza, chiama lo 06 94807041 o compila il form:

 

 


Per partire informato e fare valere i tuoi diritti, leggi il nostro decalogo nel noleggio di auto: 

Prima del noleggio

       1. presta attenzione alle condizioni di noleggio

       2. controlla le coperture assicurative

Leggi attentamente le condizioni dell’eventuale polizza già sottoscritta prima del noleggio e verifica eventuali nuove coperture previste che ti vengono proposte con costi aggiuntivi al banco del noleggio. Controlla scoperti e franchigie in caso di danni.

        3. verifica che la carta di credito:

Tieni conto che il deposito cauzionale “blocca” la carta che non potrà essere utilizzata per tutto il plafond durante il viaggio.

        4. controlla i danni già esistenti

Quando ti vengono consegnate le chiavi, verifica se l’auto presenta righe o danni. In caso positivo, controlla che siano descritti in maniera precisa nella documentazione che ti viene rilasciata, il cosiddetto modulo di “check out” che descrive le condizioni dell’auto al momento dell’inizio del noleggio. E prima della partenza, fotografa i danni e tutta l’auto con il tuo smartphone.

        5. attenzione al chilometraggio

Potrebbe non essere “illimitato” per cui, superato il tetto massimo, possono essere applicati costi imprevisti.

 

Dopo il noleggio

        6. restituisci l’auto con il serbatoio pieno

Nel caso di obbligo di consegnare l’auto con il pieno, è opportuno evitare di consentire al noleggiatore di applicare un costo benzina, perché si potrebbe rivelare superiore a quello applicato dai distributori.

        7. riconsegna l’auto in orari di apertura degli uffici

Per evitare sorprese, anche quando il noleggiatore autorizza la consegna dell’auto in orari notturni con deposito, ad esempio, delle chiavi in una cassetta, è meglio terminare il noleggio in orari di ufficio, per assistere al controllo di eventuali danni e la redazione del modulo di “check in” che descrive le condizioni dell’auto al momento della riconsegna.

        8. ti contestano danni inesistenti?

Prima di consegnare definitivamente le chiavi dell’auto, scatta fotografie dell’auto con il tuo smartphone. Potrai così contestare eventuali contestazioni per danni che non hai fatto.

        9. in caso di problemi, fai valere i tuoi diritti e manda un reclamo

Se possibile con una PEC, se il noleggiatore ha sede in Italia, oppure con una lettera raccomandata se ha sede all’estero.

      10. utilizza il chargeback 

In caso addebiti per costi e spese non dovuti, contatta subito il gestore della tua carta di credito per ottenere il blocco della carta e lo storno di pagamenti già accreditati al noleggiatore.

Per altre info vai alla sezione Diritti del turista

 

Foto di Tumisu da Pixabay

Sportello del consumatore

Hai un problema? Risolvilo con lo sportello online!

link

Petizioni

Firma anche tu e sostieni le battaglie per i tuoi diritti

link

Segnalazioni

Fai sentire la tua voce. Inviaci una segnalazione

link