Riparto

Dove sei: Homepage > Campagne e progetti > Riparto

15-05-2021

Movimento Consumatori e ACLI sono i promotori di “RIPARTO - Percorsi di inclusione finanziaria e di accompagnamento per la gestione e soluzione delle situazioni di sovraindebitamento per la ripartenza", un progetto che nasce per affrontare, concretamente, la problematica del sovraindebitamento.

Le attività del progetto si inseriscono come contributo al raggiungimento degli Obiettivi dell’Agenda Onu 2030, Goal 1 “Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo”.

Il progetto ha come obiettivo generale quello di sviluppare una capillare rete di associazioni del Terzo settore che, per esperienza e per competenze specifiche, possano offrire un’ampia gamma di servizi di supporto al cittadino-consumatore e al settore delle microimprese, per la prevenzione, la risoluzione e la ripartenza da situazioni di sovraindebitamento.

L’impatto del progetto è ambizioso: 3.000 adulti e 300 imprese con problematiche legate al sovraindebitamento, assistiti dalla rete RIPARTO; 100 adulti, tra i 3.000 assistiti, beneficiari di sovvenzioni a copertura delle spese relative alle procedure degli OCC (Organismi composizione crisi da sovraindebitamento); 300 studenti coinvolti in attività di formazione universitaria; 800 operatori coinvolti nelle attività di aggiornamento e 12.000 individui sensibilizzati sul tema. 

Le azioni del progetto saranno indirizzate da un Coordinamento tecnico-scientifico, composto da responsabili di MC e ACLI come da responsabili dei soggetti aderenti, che partendo dalle conclusioni del Quaderno del Competence Center, Il Fenomeno del sovraindebitamento, giugno 2020 - promosso dall’Università Cattolica, dalla Fondazione antiusura S. Bernardino e dalla Caritas Ambrosiana – realizzerà una ricerca-studio che, grazie al taglio multidisciplinare applicato (legale, psicologico, economico), fornirà una fotografia aggiornata e unica sul fenomeno del sovraindebitamento.

Prevenzione - A questo scopo si realizzeranno seminari dedicati, anche grazie ad alcune tra le più importanti università italiane, fornendo, in ottica multidisciplinare, una panoramica generale ed aggiornata del fenomeno.

Risoluzione - Una rete di 27 sportelli dislocati su tutto il territorio nazionale fornirà un’assistenza individuale e gratuita per l’ascolto, la gestione e l’accompagnamento alle procedure per la risoluzione delle situazioni debitorie.

Ripartenza - I cittadini e le imprese soccorse dalla rete di RIPARTO, saranno accompagnati in un percorso di ripartenza che, grazie alla rete di partner progettuali, forniranno il necessario supporto al fine di agevolare i rapporti con le istituzioni finanziarie, fornendo canali protetti per l’accesso al credito.

Il progetto " RIPARTO - Percorsi di inclusione finanziaria e di accompagnamento per la gestione e soluzione delle situazioni di sovraindebitamento per la ripartenza " di rilevanza nazionale, è finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi dell'articolo 72 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n.117 - anno 2020.

Scheda di progetto

Scheda del piano economico-finanziario

Sportello del consumatore

Hai un problema? Risolvilo con lo sportello online!

link

Petizioni

Firma anche tu e sostieni le battaglie per i tuoi diritti

link

Segnalazioni

Fai sentire la tua voce. Inviaci una segnalazione

link