Trasporto aereo

Dove sei: Homepage > Correlate > Trasporto aereo

18-11-2020

Cosa succede se abito o devo arrivare in una “zona rossa” o in caso di quarantena?

hai diritto alla restituzione integrale del prezzo pagato per la prenotazione, anche nel caso di mancata cancellazione da parte del vettore.

 

Quali sono i diritti del passeggero in caso di cancellazione?

A seguito dell’allentamento delle restrizioni alla mobilità dal 3 giugno 2020, stabilito con D.L. n. 33 del 16 maggio 2020 e con D.P.C.M. del 17 maggio 2020 nonché delle disposizioni del D.L. n. 34 del 19 maggio 2020, convertito con modificazioni nella Legge 17 luglio 2020 n. 77 in caso di cancellazione di voli i passeggeri hanno diritto a forme di assistenza, alla compensazione pecuniaria (se ci sono i presupposti) e al rimborso, secondo quanto previsto dal Reg. (CE) n. 261/2004.

ATTENZIONE: In caso di cancellazione la modifica o cambio della prenotazione e l’assegnazione di un voucher di pari importo al biglietto acquistato possono essere offerti dalla compagnia aerea solo come alternativa al rimborso.

Per coloro che hanno acquistato voli cancellati prima del 3 giugno 2020, per voli dall’11 marzo 2020 fino al 30 settembre 2020, cliccare qui.

Per info e per la richiesta di rimborsi chiama il numero nazionale 0115611414 (attivo dalle 9.00 alle 17.00), scrivi a rimborsi@movimentoconsumatori.it o rivolgiti al nostro sportello online

Torna alla sezione Trasporti

Sportello del consumatore

Hai un problema? Risolvilo con lo sportello online!

link

Petizioni

Firma anche tu e sostieni le battaglie per i tuoi diritti

link

Segnalazioni

Fai sentire la tua voce. Inviaci una segnalazione

link