Brexit. L'Ivass pubblica FAQ su conseguenze per gli italiani assicurati con imprese UK

Dove sei: Homepage > Notizie e comunicati > Brexit. L'Ivass pubblica FAQ su conseguenze per gli italiani assicurati con imprese UK

08-10-2018

Il 25 giugno 2018, l’EIOPA (Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali) ha pubblicato una Opinion richiamando l’attenzione sulla necessità che le imprese di assicurazione e gli intermediari assicurativi europei informino i clienti sul possibile impatto della Brexit sui contratti assicurativi in essere e sulle misure adottate per garantire, dopo la Brexit, la continuità del servizio e l’esecuzione dei contratti stipulati.
In particolare, le imprese di assicurazione UK che operano in Italia devono informare tempestivamente su questi aspetti sia gli assicurati e i beneficiari dei contratti in vigore, sia coloro che intendono stipulare un nuovo contratto, per renderli consapevoli delle eventuali modifiche che interverranno sui contratti a seguito della Brexit. L’IVASS segue, in collaborazione con EIOPA e le altre Autorità europee, l’adozione e la corretta esecuzione delle misure da parte delle imprese UK e ha pubblicato sul suo sito delle FAQ sugli effetti della Brexit sugli assicurati italiani.

Sportello del consumatore

Hai un problema? Risolvilo con lo sportello online!

link

Petizioni

Firma anche tu e sostieni le battaglie per i tuoi diritti

link

Segnalazioni

Fai sentire la tua voce. Inviaci una segnalazione

link