Tutela Simile

Dove sei: Homepage > Campagne e progetti > Tutela Simile

05-04-2017

Dal 1° gennaio 2017, tutti i clienti domestici attualmente serviti in maggior tutela possono scegliere il contratto di Tutela Simile per la fornitura di energia elettrica autonomamente collegandosi al sito www.portaletutelasimile.it o con l'aiuto delle associazioni dei consumatori maggiormente rappresentative a livello nazionale che si sono accreditate come facilitatori della Tutela Simile.

L’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico, al fine di accompagnare il consumatore verso il mercato libero ha istituito questa particolare tipologia di contratto di fornitura elettrica che è offerto da fornitori del mercato libero, ma a condizioni contrattuali definite dall'Autorità, obbligatorie e omogenee per tutti i venditori, cui si aggiunge l’erogazione di un bonus una tantum a favore del consumatore di importo variabile dai 10 ai 115 euro.

Per supportare i consumatori nella comprensione di queste nuove dinamiche e per sostenere una scelta maggiormente consapevole Movimento Consumatori è uno dei facilitatori per l’accesso alla Tutela Simile.


Puoi rivolgerti a Movimento Consumatori per:

 

Principali caratteristiche del contratto di Tutela Simile:

 

ATTENZIONE: Alla scadenza del contratto di Tutela Simile sarai tu a dover scegliere tra le diverse possibilità:

In mancanza di tua comunicazione il tuo fornitore ti applicherà le condizioni contrattuali ed economiche da questi praticate nel mercato libero secondo una struttura standard definita dall’Autorità. Riceverai una comunicazione dal tuo fornitore tre mesi prima della scadenza del contratto.

 

 

 


 


 


Sportello del consumatore

Hai un problema? Risolvilo con lo sportello online!

link

Petizioni

Firma anche tu e sostieni le battaglie per i tuoi diritti

link

Segnalazioni

Fai sentire la tua voce. Inviaci una segnalazione

link